Filosofia dell’osteria

Nel cuore dell’antica Venezia ai piedi del ponte di Rialto Davide, Gianluca e Mauro gestiscono questo ristorante con impegno ed entusiasmo quotidiano cercando di far scoprire ai loro ospiti, locali e stranieri, i profumi e i sapori di una cucina creativa di ispirazione regionale.

In questo sono magistralmente coadiuvati dagli chef Jacopo Capponi ,Jacopo Zamboni e Andrea Masutti e dal loro staff che creano i loro piatti attenti alla qualità dei prodotti e all’alternanza delle stagioni seguendo i dettami del mercato a noi tanto vicino.

DOVE SIAMO

Situata nel cuore di Venezia l’osteria Bancogiro si trova proprio sotto il portico detto del “Bancogiro”, da cui prende nome il locale, ricavato all’interno di uno degli antichi magazzini di Rialto.

Proprio qui nel 1600 era stato istituito il pubblico banco mercantile, il Bancogiro, appunto. Sempre qui, è presente la statua ricurva del Gobbo di Rialto, dove si bandivano le leggi della Repubblica e venivano portati i malfattori a baciare, dopo le torture, la gobba della statua.

Il Sotoportego del Bancogiro era il luogo in cui i ricchi veneziani mandavano i loro messi a raccogliere i crediti e a pagare i debiti non amando maneggiare i soldi in prima persona.

Qui c’è la piccola chiesa di San Giacometto, considerata la prima chiesa medievale della città.

MENU & VINI

Il nostro menu viene cambiato stagionalmente, in modo da poter offrire sempre ingredienti freschi e di stagione.
La carta dei vini viene accuratamente aggiornata con le ultime novità ma anche i classici per poter abbinare al meglio il nostro menu stagionale.

CONTATTI

Osteria Bancogiro
Campo S.Giacometto
S.Polo 122, Venezia
PIVA: 03825190279
Tel-Fax +39 041.5232061
Mob: +39 334 3413675
osteriabancogiro@hotmail.it
Passione e sentimento

A Venezia è decisamente insolito trovare un così alto livello di ristorazione. Contesto incantevole a due passi dal Ponte di Rialto, un titolare appassionato al suo mestiere e capace di offrire pietanze raffinate e di sapore,accompagnato da personale (non stagionale!) educato e discreto. Ci siamo tornati e ci ha stupito che la qualità nonostante la folla agostana non fosse minimamente scalfita. Non il solito posto turistico mordi e fuggi: prenotazione raccomandata. Un must!
yorgoz
Ravenna, Italia - recensione tripadvisor

FILOSOFIA DELL’OSTERIA

Nel cuore dell’antica Venezia ai piedi del ponte di Rialto Davide, Gianluca e Mauro gestiscono questo ristorante con impegno ed entusiasmo quotidiano cercando di far scoprire ai loro ospiti, locali e stranieri, i profumi e i sapori di una cucina creativa di ispirazione regionale.

In questo sono magistralmente coadiuvati dagli chef Jacopo Capponi ,Jacopo Zamboni e Andrea Masutti e dal loro staff che creano i loro piatti attenti alla qualità dei prodotti e all’alternanza delle stagioni seguendo i dettami del mercato a noi tanto vicino.

DOVE SIAMO

Situata nel cuore di venezia l’osteria Bancogiro si trova proprio sotto il portico detto del “Bancogiro”, da cui prende nome il locale, ricavato all’interno di uno degli antichi magazzini di Rialto. Proprio qui nel 1600 era stato istituito il pubblico banco mercantile, il Bancogiro, appunto. Sempre qui, era presente la statua ricurva del Gobbo di Rialto, dove si bandivano le leggi della Repubblica e venivano portati i malfattori a baciare, dopo le torture, la gobba della statua. Il Sotoportego del Bancogiro era il luogo in cui i ricchi veneziani mandavano i loro messi a raccogliere i crediti e a pagare i debiti non amando maneggiare i soldi in prima persona. Qui c’è la piccola chiesa di San Giacometto, considerata la prima chiesa medievale della città.

CONTATTI

Osteria Bancogiro
Campo S.Giacometto
S.Polo 122, Venezia
PIVA: 03825190279
Tel-Fax +39 041.5232061
Mob: +39 334 3413675

osteriabancogiro@hotmail.it
Passione e sentimento

A Venezia è decisamente insolito trovare un così alto livello di ristorazione. Contesto incantevole a due passi dal Ponte di Rialto, un titolare appassionato al suo mestiere e capace di offrire pietanze raffinate e di sapore,accompagnato da personale (non stagionale!) educato e discreto. Ci siamo tornati e ci ha stupito che la qualità nonostante la folla agostana non fosse minimamente scalfita. Non il solito posto turistico mordi e fuggi: prenotazione raccomandata. Un must!
yorgoz
Ravenna, Italia - recensione tripadvisor

Capodanno 2018

all' Osteria Bancogiro